Sito ufficiale Medicina Fossatone

HomeNewsArticoliCUORE GIALLOROSSO DEL 17 FEBBRAIO 2019

Filtra

Cerca:

Effettua la ricerca sul testo delle News.

Categoria:
Data:

CUORE GIALLOROSSO DEL 17 FEBBRAIO 2019

INTERVISTA A MOURAD EL ABBASSI RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE

02/02/2019 10:55

In questo numero di “CUORE GIALLOROSSO” facciamo due chiacchiere con uno dei due nuovi responsabili del Settore Giovanile del Medicina Fossatone e dei Piccoli Calciatori Medicina (il secondo responsabile è Gianni Tabellini), e proviamo a porgli alcune domande circa il suo lavoro impegnativo settimanale, sulle squadre e sui programmi futuri.

La prima domanda riguarda la sua prima esperienza come responsabile del Settore Giovanile; come ti trovi?
Sono molto onorato che la Società mi abbia dato questo incarico insieme a Gianni Tabellini. E’ una grossa responsabilità che mi gratifica ed è un’esperienza molto impegnativa. Lo scorso anno allenavo una squadra ora invece devo supervisionare e organizzare tutte le squadre, verificando sempre che vada tutto bene.

In questo compito, oltre agli allenatori, siete supportati anche da altre figure, molto importanti, che compongono il quadro del Settore Giovanile; ce ne vuoi parlare?
Abbiamo delle figure molto importanti, come il maestro di tecnica, figura ricoperta da Gianmarco Canova e Gaetano Sarti, l’allenatore dei portieri, Bruno Monaco, la nutrizionista, Alessia Fiorito, e il fisioterapista, Andrea Tedesco. Ultimo, ma non per importanza, Luca Nannoni, che segue le iscrizioni alle amichevoli e ai tornei dei nostri piccoli calciatori.

Fammi una panoramica delle squadre del Settore Giovanile Giallorosso
Partiamo dalla Juniores, allenata dal duo Canova/De Brasi: squadra rifatta quasi totalmente, inizialmente ha avuto problemi in tutti i sensi, ma si stanno riprendendo anche a livello di risultati. Passiamo agli Allievi Interprovinciali che hanno iniziato l’anno con alcuni problemi dovuti anche al cambio di allenatore; adesso sono guidati da Gianni Tabellini e si sono ripresi raggiungendo la metà classifica. I Giovanissimi Provinciali, allenati dal mister Andrea Taormina, sono a metà classifica e stanno disputando un onesto campionato. Arriviamo ora ai Giovanissimi Interprovinciali, allenati da Filippo Landucci e Gilberto Canova, l’unica squadra che finora non ha mai perso.
Passando all’attività di base, dove sono presenti tutte le annate, direi che l’obiettivo comune è quello di fare giocare il più possibile i bambini in tornei e amichevoli, perché questi sono gli anni dove è molto importante fare gruppo e divertirsi.

Secondo la tua esperienza, quali sono le qualità indispensabili per un allenatore del Settore Giovanile?
A mio parere, a questi livelli, un allenatore deve essere innanzitutto un educatore-istruttore.
Deve poi essere una persona molto calma e tranquilla e preparata a livello tecnico. Poi deve capire ogni singolo bambino ed essere a disposizione di ognuno di loro perché sono tutti diversi e con problematiche diverse.

Dammi un po’ di numeri del Settore Giovanile Giallorosso
Siamo tutti molto contenti (Società, responsabili e allenatori) di come sta procedendo la stagione. Quest’anno abbiamo aumentato il numero degli iscritti, circa 250, anche grazie al progetto “Il calcio nelle scuole” che ci ha dato una grossa mano nell’avvicinare il bambini a questo bellissimo sport.

Un’ultima domanda: programmi per il fine stagione e come può ancora crescere questo Settore Giovanile?
Terminati tutti i campionati proseguiremo con amichevoli e tornei vari, e nel periodo di Pasqua andremo a Monaco di Baviera con alcune squadre per disputare un Torneo Internazionale.
Per continuare a crescere non deve mai mancare l’impegno e la serietà delle persone che stanno lavorando per questa Società.
Non mi resta che augurare un buon lavoro e un buon divertimento a tutto il mondo giallorosso, senza dimenticare che lo sport, e in particolare il calcio che è lo sport più bello del mondo, deve dare i risultati più importanti: rispetto, educazione e una sana voglia di mettersi sempre in gioco.

Mourad El Abbassi

Seguici su Facebook

Classifica